La nostra
associazione

Dal 2019, in azione per contrastare l’inquinamento da plastica sensibilizzando più persone possibili.

Siamo un’organizzazione di volontariato apartitica, apolitica, indipendente e senza scopo di lucro, impegnata in progetti concreti e in battaglie per la salvaguardia del pianeta dall’inquinamento da plastica.

La nostra missione

Promuoviamo progetti concreti con l’obiettivo di sensibilizzare.
Dalle pulizie ambientali agli appuntamenti nelle scuole, dal salvataggio di tartarughe marine al dialogo con le istituzioni, dalle battaglie contro il volo dei palloncini al contrasto dell’abbandono dei mozziconi, dalla salvaguardia dei fiumi alla promozione di eventi eco sostenibili.

Entro il 2030, la nostra missione è ridurre l’utilizzo di plastica, in particolare quelle monouso, sensibilizzando 1 miliardo di persone in tutto il mondo.
Ci riusciremo e lo faremo attraverso le collaborazioni attive sui vari territori coinvolgendo senza alcun limite cittadini volontari, aziende, media, enti ed istituzioni.

Consiglio superiore

Comitato scientifico

3.923.561 Kg

Di plastica e rifiuti
rimossi dall’ambiente

6.541

Appuntamenti
di Clean Up realizzati

202

Tartarughe marine
salvate

3.068

Accompagnate
alla nascita

243.469

Studenti sensibilizzati

3.043

Appuntamenti nelle scuole

La nostra visione

Un mondo nel quale non vedremo più plastica finire nell’ambiente per colpa di una cattiva gestione o dell’inciviltà.
Un mondo nel quale la consapevolezza dei danni che può generare l’inquinamento da plastica produrrà scelte più sostenibili. Un mondo nel quale tutti avranno a cuore il pianeta, riconoscendolo come la propria casa.
Un mondo nel quale il menefreghismo non esisterà più e le persone come noi non dovranno più essere etichettate come ambientalisti.

Il nostro pensiero

Siamo schierati contro l’abuso della plastica e l’inquinamento prodotto dal suo frenetico utilizzo. Pensiamo che il vero problema sia proprio nel rapporto tra l’uomo e la plastica, un fallimento. Il riciclo non basta poiché non tutta la plastica è riciclabile e non tutta la plastica viene riciclata. L’unica vera soluzione è ridurre la produzione, quanto prima.

Siamo consapevoli che, ad oggi, un mondo senza plastica è utopia. Siamo consapevoli che in alcuni settori, come ad esempio quello medico-sanitario, non esistono ancora valide alternative. Le nostre azioni e le nostre battaglie quotidiane vogliono velocizzare questa grande transizione ecologica dialogando in maniera intelligente con tutti gli attori che fanno parte del sistema.